Sogni

6 GIUGNO 1999 DOMENICA
Nel guardare fuori dalla finestra della cucina, o visto su in fondo Gesù, o notato sul cuore una luce piccola, ma molto forte e risplendente, o chiamato subito i miei genitori per fargli vedere che c’era Gesù.
Quando sono arrivati Gesù si e avvicinato e mi a detto “Vieni assieme a me” io gli o detto se possono venire anche i miei genitori, e Lui mia risposto che prima devono aspettare un po’, ma poi possono venire.
 
28 GIUGNO 1999 LUNEDI
Andando alla Madonna del soccorso insieme a Mario e Cesare, Quando siamo arrivati Mario e Cesare anno fatto una telefonata per sapere se potevano fare delle fotocopie per un compito del Cesare.
Io invece sono entrato in un locale li vicino, li o visto la statua di Padre Pio, sono uscito subito dopo sono rientrato e o visto la statua di Padre Pio a guardarmi e muoversi, mi a anche parlato.
In quel momento dopo aver pensato che preghiera dire, col pensiero o detto “Padre Pio lampada d’amore intercedi per noi la grazia del Signore”.
Dopo gli o domandato se con tutto quello che o fatto e confessato andrò in Paradiso, Lui mi a risposto di si; gli o anche domandato se non faceva niente che in questi giorni che e arrivato il Michael o saltato un po’ il rosario, Lui mi a risposto che non fa niente.
Mi a anche tenuto in braccio.
 
8 AGOSTO 1999 DOMENICA
Nello svegliarmi verso le ore 04:00 del mattino, davanti al mio letto o visto 4 persone in fila indiana che si sono dirette verso la mia pianola, poi sono spariti.
Non o visto in faccia quelle persone perchè era buio e si notava solo la forma della persona, però o capito che sono stati i miei nonni.
 
28 OTTOBRE 1999 GIOVEDI
La Madonna, mi a detto che siamo nell’ultimo momento.
Dopo un po’ siamo stati in una casa (una specie di castello), o visto i muri e i soffitti a crollare e sbriciolarsi e molta gente cadere giu di sotto.
 
1 NOVEMBRE 1999 LUNEDI
Appena svegliato nel girarmi, o visto la figura di una persona scomparire, mi e sembrata quella di Don Bosco.
 
10 FEBBRAIO 2000 GIOVEDI
Io e mio papà mentre eravamo in casa, abbiamo visto il sole muoversi in cerchio e dondolare.
Subito o detto a mia mamma di venire a vedere e lei come a visto a detto che e il miracolo che deve venire e che deve arrivare San Michele Arcangelo.
Guardando fuori dalla finestra verso l’alto, o visto San Michele Arcangelo ad uscire lentamente da una nuvola e volare dritto ad ali aperte.
Io mi son messo subito a dire qualche preghiera.
 
5 MARZO 2000 DOMENICA
In una stanza o incontrato il diavolo e mi sono messo a combattere contro di lui a preghiere, con ogni preghiera che o detto lui e sempre caduto per terra, dopo o detto una preghiera cosi potente che a fatto un volo cosi lungo che e caduto ed e morto.
 
9 SETTEMBRE 2000 SABATO
Io e i miei genitori nel parcheggio di Barna guardando verso il cielo, abbiamo notato qualcosa di strano; abbiamo visto un grande telone e le macchine nel parcheggio alzarsi in aria una dietro l’altra.
Allora noi abbiamo preso la nostra macchina e siamo partiti, quando abbiamo raggiunto il rettilineo lungo di Menaggio sotto il Crotto Bertin, mentre guidando o guardato verso la montagna che si trova dall’altra parte del lago, o visto in cielo una grande croce molto luminosa.
Allora o fermato subito la macchina, sono sceso, o corso un pezzetto a piedi e guardando verso la croce, o gridato a forte “Gesù ti voglio bene” subito dopo o sentito una voce dal cielo che mi a detto “anchio” (non mi ricordo se gli o domandato se lo vedro e lui mi a risposto di si).
 
14 OTTOBRE 2000 SABATO
Dentro la chiesa di Barna nella stanza dove Don Amedeo confessa o incontrato Padre Pio, gli o domandato se mi può confessare e lui mi a risposto di si.
Allora io mi sono seduto vicino a lui, nel banco vicino al tavolo e Padre Pio a cominciato a confessarmi.
Padre Pio durante la confessione si e alzato a fare qualche passo fino appena fuori alla porta della stanza, per poi tornare a continuare la confessione, ogni tanto si alzava a cambiare posto ma sempre li intorno al tavolo.
(Finita la confessione Padre pio non so più se ma detto che non fa niente, o se ma detto che me li a perdonati).
 
21 OTTOBRE 2000 SABATO
Io e Claudio siamo andati a Marena a trovare il Maurizio, quando siamo arrivati ci siamo accorti che a cambiato casa e che a preso quella vicino alla sua.
Quando abbiamo suonato il campanello il Maurizio e arrivato sul balcone  e quando ci a visto, ci a detto di aspettare un attimo che poi viene giu.
Nell’aspettare abbiamo visto da una parte, uscire una persona che a detto “vado a fare un giro se no il Claudio e il Maurizio si ubriacano”.
Dopo un po’ a circa dieci metri di distanza dal Claudio, o visto la Madonna vicino al Claudio che parlava assieme a lui, allora io dopo un po’ o chiamato la Madonna e gli o chiesto se poteva venire un attimo da me, perchè o bisogno di domandargli delle cose e la Madonna si e avvicinata a me.
In quel momento o visto anche mio cugino Matteo e o detto a lui e al Claudio di allontanarsi un attimo, subito non si sono allontanati, ma dopo si.
Nel parlare con la Madonna o tenuto il mio braccio sulla sua spalla.
 
GENNAIO
O sognato che la Giovanna Selva per andare in Paradiso, a bisogno di una messa e un po’ di rosari.
6 MAGGIO 2001
Una statuetta della Madonna a perso lacrime di sangue e dopo a anche sorriso.
 
18 DICEMBRE 2001 MARTEDI
In mansarda anche se con un po’ di paura, guardando una statua della Madonna speravo che facesse qualcosa, e lei a mosso le dita della mano destra come per benedire o salutare.
 
19 FEBBRAIO 2002
Era l’ultima ora e o visto la Madonna venire dal cielo grande come una montagna, perché deve confessare tutti, a me ma confessato, doveva confessare anche mia mamma e lo trovata in tempo cosi a potuto confessarsi.
 
14 APRILE 2002
Don Amedeo celebrando la via crucis per il paese di Barna, dove sono stati posizionati quadri in misura 3 x 3 metri, a detto “siamo nell’ultimo momento; vi avevo avvertito di pregare lo Spirito Santo nell’anno dello Spirito Santo, adesso arrangiatevi”.
 
3 LUGLIO 2002 MERCOLEDI
O visto che ogni tanto il diavolo mi seguiva, allora o cantato la canzone di Milingo (bisogna che Cristo cresca) e dopo il diavolo e scomparso.
 
11 LUGLIO 2002
Un vento forte mi a fatto capire, che il Signore la fine la allungata di 4 mesi.
 
DATA DA DEFINIRE
Stando a casa mia o visto arrivare la Madonna, mi a parlato un po’ poi e andata.
E tornata ancora a parlarmi, prima che se ne andava gli o chiesto se come mi comporto va bene, mi a risposto di si, mi a anche detto che va a trovare tutti e poi sarebbe ancora tornata.
 
29 AGOSTO 2008 VENERDI
Nel cortile o sentito il messaggio di medjugorie, che diceva che prima dell’arrivo del Signore ci saranno ancora 2 messaggi.
Dopo un po di tempo ero fuori con i miei e dei parenti, dal cielo abbiamo sentito arrivare una voce mi e parso di capire che io ero tra i piu buoni del gruppo e che al momento non si salvava era solo uno, non mi ricordo se a detto un bambino o uno che si comporta da bambino.
Dopo poco tempo ci a sollevati in un piano rialzato da terra.
 
SETTEMBRE 2008
Il nonno ricco, mi a detto che ci salva tutti.
 
21 SETTTEMBRE 2008 DOMENICA
San Michele arcangelo assieme forse Gesù, su un cavallo andavano in cielo da una parte all’altra.
 
SENZA DATA
Era il giorno che doveva comparire il miracolo, la notte siamo stati a vedere una statua
E una macchina fotografica che guardava nella direzione a scattato una foto verso la statua. E rimasta in un’altra maniera, sopra di lei sul soffitto e rimasta la scritta:
Il ritorno del Padre. ( o qualcosa di simile in latino )
 
4 GIUGNO 2011 SABATO
Era la festa della Madonna, ed e stata messa la statua della Madonna con Gesù Bambino nel prato del Santino (anche se da sogno era fatto in maniera diversa).
Tutti un po alla volta sono andati su per pregare e toccarla, quando sono arrivato su io mi sono accorto che in quel punto mi sono arrivate le vertigini, allora gli o detto alla Madonna, scusami ma non mi posso avvicinare troppo perche soffro di vertigini.
E nel voltarmi per tornare giu mi sono accorto che la Madonna a mosso il dito(non so piu se e stato l’indice oppure il mignolo) e o chiamato subito mia mamma per avvertirla.
 
14 GIUGNO 2011 MARTEDI
Sono andato a Plesio a piedi con mia mamma e il Michael, mia mamma doveva andare in bagno perchè non ne poteva più, allora lei e il Michael sono andati su al comune per trovare un bagno.
Io nel frattempo sono rimasto li e a un certo momento o visto la Madonna (viva come una persona con un vestito azzurro) avvicinarsi a me, e io e lei ci siamo messi in cammino verso Barna.
Durante il viaggio gli o chiesto un po’ di volte se i peccati che o commesso mi sono stati perdonati e lei mi a detto di stare tranquillo che me li a perdonati e di non continuare a domandarglielo, gli o anche chiesto di Graffi e a fatto un bel sorriso.
Durante il viaggio mi dava qualche bacino sulla guancia e dopo glieli davo anchio, una volta arrivati alla chiesa di Barna siamo entrati tutti e due a messa e poi e sparita.
 
29 LUGLIO VENERDI
In una stradina di Barna, mi sono accorto che cera Gesù sulla croce che abbiamo in chiesa.
In un certo momento e diventato vivo e sceso dalla croce e si e avvicinato a me, gli o chiesto se mi poteva confessare e mi a confessato, durante la confessione a tenuto le sue mani sulle mie spalle.

Like me!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *